Dagli occhi di drago al Dragon Boat Festival

Una delle tre festività più importanti in Cina si chiama Dragon Boat Festival 端午节 e ricorre ogni anno esattamente il quinto giorno del quinto mese secondo il calendario lunare.

Quest’anno è capitato oggi 14 giugno (se i due calendari vi confondono benvenuti nel mio mondo dove ogni anno devo chiedere a mia madre quando cade il compleanno della nonna).

Da dove nasce questa festività? Perchè si mangiano i Zongzi 粽子 ? e perchè la gara di barche a forma di drago? Cerchiamo di raccontarla brevemente.

Si narra che tanti tanti anni fa (piu di duemila) ci fu un poeta di nome Qu Yuan che, oltre a scrivere poesie, aveva anche il ruolo di consigliere dell’imperatore. Deteneva una posizione altissima e veniva lodato dal popolo per il suo patriottismo. Però un giorno i suoi nemici parlarono male di lui all’imperatore e quest’ultimo lo cacciò dalla corte.

Da quel momento in poi l’imperatore cominciò a prendere cattive decisioni e a rovinare l’impero. Qu Yuan dalla disperazione decise di suicidarsi, gettandosi nel fiume legato ad una pietra pesante.

Il popolo allora decise di andare alla ricerca di Qu Yuan su delle barche di legno, e per evitare che i pesci mangiassero il corpo del poeta, i cittadini gettavano riso nel fiume.

Quindi la gara alla barca più veloce deriva dalla fretta di trovare il corpo di Qu Yuan e i zongzi, che sono dei fagottini di riso glutinoso con il cuore dolce o salato, ricordano il cibo gettato nel fiume per distrarre i pesci.

Le altre due festività importanti sono la festa di primavera (conosciuta come Capodanno cinese) e la festa di metà autunno. Entrambe seguono il calendario lunare e quindi ogni anno la data cambia.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s